CHEESECAKE AL KIWI

Buongiorno! Spesso nei vostri commenti mi è stato chiesto come poter utilizzare il kiwi in un dolce, esaltandone il gusto senza permettere al suo sapore acidulo di sovrastarne la sua consistenza rinfrescante.

DSC_0285-e1445991103158

Il vero vantaggio del kiwi sta nelle sue qualità nutrizionali: recentemente ho letto che un suo consumo giornaliero fa bene alla pelle ed è ottimo per tutti gli sportivi, dal momento che riduce il rischio di crampi.
I suoi usi in pasticceria non sono molto conosciuti, solitamente ci si limita a gustarlo mangiando macedonie o spiedini di frutta. In realtà esistono mille ricette per sfruttarlo con fantasia.
Oggi voglio proporvi una freschissima cheesecake di kiwi, un delicato dolce monodose dal gusto bilanciato: la croccantezza del biscotto si sposa alla perfezione con la freschezza del formaggio, un connubio vincente che viene completato dalla dolcezza inconfondibile dei kiwi maturi. A mo’ di torta da dividere a fette con gli amici o in simpatiche monodosi, la cheesecake ha sempre il suo fascino.. Rendetela unica con questo frutto autunnale.

DSC_0290

Vi ho fatto venire l’acquolina in bocca? Allora basta parlare e mettiamoci all’opera!
(dose per 9/10 bicchierini come quelli in foto)

INGREDIENTI:

– 150 gr biscotti secchi
– 75 gr di burro fuso
– 300 gr yogurt bianco intero
– 160 gr panna fresca da montare
– 50 gr zucchero a velo
– 10 gr colla di pesce per l’impasto di yogurt
– 5/6 gr colla di pesce per gelatina al kiwi
– 300 gr polpa di kiwi molto maturi
– 90 g zucchero semolato bianco

PROCEDIMENTO:

Con l’aiuto di un mixer frullare i biscotti secchi quasi completamente e mischiarli con il burro fuso. Con questo impasto di biscotto riempire i fondi dei nostri bicchierini e lasciare indurire in frigorifero per almeno 15/20 minuti.

Mettere in acqua molto fredda la colla di pesce dell’impasto allo yogurt. A parte amalgamare yogurt e zucchero, scaldare una piccola parte (2/3 cucchiai circa) di questo composto, scioglierci dentro la colla di pesce e unire alla restante parte di impasto di yogurt e zucchero. A parte montare la panna, e con molta delicatezza aggiungerla al composto di yogurt, mescolando dall’alto verso il basso. Con l’aiuto di una sach a poche, riempire i bicchierini formando un altro strato sopra il biscotto. Lasciare indurire, in frigo la crema di yogurt per almeno 30/40 minuti, fino a che non si sarà addensata completamente.

Mettere sempre in acqua molto fredda la colla di pesce per la gelatina al kiwi. Ricavare, da kiwi molto maturi, 300 gr di polpa e frullarla con un frullatore a immersione. Prendere una parte (2/3 cucchiai) di questa polpa di kiwi e scaldarla facendoci sciogliere dentro lo zucchero semolato e la colla di pesce mescolare bene e unire alla restante parte di polpa di kiwi. Prendere i bicchierini e glassare ultimando così la nostra cheesecake con il terzo strato. Riporre i bicchierini in frigo almeno per 2 ore circa, in modo che il dessert diventi ben freddo e consistente.

DSC_0277

I CONSIGLI DI LUCAKE

– I kiwi devono essere stra maturi, altrimenti influenzeranno la riuscita del dolce, ottenendo un gusto acido.

– Anche prendendo kiwi belli maturi, rimarrà comunque quel giusto dosaggio di acidità che si sposa bene con i restanti ingredienti. Se a qualcuno di voi non dovesse piacere neanche quel leggero sapore acidulo del kiwi, può aumentare leggermente lo zucchero della glassatura.

– Io ho preferito dare alla glassatura una consistenza morbida, simile alla marmellata. Se volete ottenere una gelatina densa vera e propria, basterà aumentare leggermente la colla di pesce.

– Se preparate il giorno prima di mangiarlo, consiglio comunque di preparare la glassatura non molte ore prima di gustarlo. Essendo solamente kiwi fresco frullato potrebbe scurirsi e cambiare leggermente colore, rovinando l’aspetto estetico del dolce.

DSC_0305

HASHTAGS #ricettelucake !!!

Ricorda di fotografare il dolce e condividerlo con noi su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettelucake. Periodicamente i vostri dolci verranno raccolti tutti in un video e pubblicati sul mio profilo Facebook .

DSC_0281

Comments

  1. Valentina says

    Sempre saggi i tuoi consigli!! buonissima ricetta! Molto originale! E tu fai sempre venire l’acquolina in bocca con le tue foto… A prescindere dal dolce ke pubblichi! Buona giornata caro!

  2. Cesare says

    Ciao e complimenti per le tue creazioni! Su cosa mi devo basare per scegliere i biscotti più adatti per la base di un qualsiasi Cheesecake?

    • lucake says

      ciao Cesare,
      grazie mille! Io ho utilizzato i classici biscotti secchi petit (tipo oro saiva), perfetti per questo composto, il sapore si sposa bene con il resto, e il burro è calcolato per questi tipi di biscotti. Volendo cambiare tipo di biscotto ho provato a sentire che molti usano i “digestive”, ma personalmente non li ho mai utilizzati. spero di essere stato d’aiuto. grazie, a presto!

    • lucake says

      Ciao Isa, mi fa piacere che proverai la ricetta! 🙂 fammi sapere se ti piacerà! A presto! 🙂

  3. Letizia says

    Ciaoo!!
    Volevo un tuo consiglio.. se non fossi amante del kiwi e volessi sostituirlo con un altro frutto, quale potrebbe essere consono per questa ricetta?
    Grazie 🙂

    • lucake says

      Ciao Letizia, in una ricetta come questa di una cheesecake fredda potresti sostituire il kiwi con fragole o frutti di bosco.. un classico che non delude mai! cambiando tipo di frutto potrebbe essere necessario cambiare la quantità di zucchero della salsa alla frutta in superficie. grazie, a presto! 🙂