Lingotto al cioccolato bianco e Pan di Stelle

Buongiorno cari lettori,
avete presente quando vi viene un’improvvisa voglia di dolce? Ma non un dolce qualunque, non la voglia di qualcosa di semplice e comune, ma di qualcosa di davvero sfizioso, qualcosa che sappia colmare la nostra golosità. Ho la ricetta giusta, per questo tipo di occasioni e oggi la voglio condividere con voi.

csc_0063-copia Sto parlando del “Lingotto al cioccolato bianco e Pan di Stelle”, il nome di questa ricetta deriva proprio dalla forma e dagli ingredienti del dolce. Il cioccolato bianco conquisterà tutti gli amanti dei sapori classici, i biscotti Pan di Stelle conquisteranno tutti i golosi e il procedimento semplice, veloce e senza cottura convincerà anche tutti gli inesperti e i frettolosi a dedicarsi a questa preparazione.

dsc_0072-copia Siete pronti? Un solo impasto, un’ora di riposo in frigorifero ed è subito pronto da portare sulle vostre tavole per concludere i vostri pasti con un sorriso, oppure da gustare comodamente sul vostro divano di casa, guardandovi un bel film. Ma attenzione, in quest’ultimo caso potreste finirlo senza accorgervene! Cominciamo!

csc_0070-copia
Dose per uno stampo da plumcake

INGREDIENTI:

PER L’IMPASTO BASE:
250 g biscotti Pan di Stelle
120 g burro
30 g zucchero a velo
100 g cioccolato bianco
40 g fecola
1 cucchiaio di rum
un pizzico di sale

PER LA DECORAZIONE:
80-100 g cioccolato fondente
briciole di biscotti Pan di stelle
q.b. zucchero a velo

PROCEDIMENTO:

  1. Con un coltello, tagliare grossolanamente i biscotti, senza andare completamente a fondo, per mantenerli a pezzi e non ridurli in polvere.
  2. In un setaccio a maglie larghe, o in un colapasta, setacciare i biscotti e dividere i pezzi dalla polvere. Ricavare 250 g di biscotti in pezzi, che serviranno per il ripieno, mettere in disparte la polvere di biscotti che verrà utilizzata per la decorazione.
  3. In planetaria, o con delle fruste elettriche, montare il burro morbido, lo zucchero a velo e il pizzico di sale, fino ad ottenere un impasto chiaro e spumoso. Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria, o in microonde, e versarlo leggermente tiepido nell’impasto di burro e zucchero. Infine aggiungere al composto la fecola e il rum.
  4. Aggiungere i biscotti, precedentemente ridotti a pezzi, nel ripieno e mescolare il tutto fino a rendere omogeneo. Foderare uno stampo da plumcake, passando un leggero strato di burro sulle pareti e facendo aderire dei pezzi di carta da forno tagliati su misura.
  5. Versare il composto nello stampo, precedentemente foderato. Con un cucchiaio livellare la superficie e mettere a rassodare in frigorifero per almeno un’ora, finché l’impasto non s’indurirà bene.
  6. Quando il composto sarà indurito, aiutandovi con la carta da forno sporgente dallo stampo, sformare il dolce. Sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria, o in microonde. Facendo una piccola parte alla volta, spennellare il dolce di cioccolato e con una leggera pressione con la mano, far aderire le briciole di biscotti Pan di Stelle, precedentemente avanzate dall’impasto.
  7. Da un cartoncino ricavate uno stampo con intagliate tante piccole stelline. Appoggiare lo stampo sul dolce e spolverare con zucchero a velo, per lasciare il disegno della stella. Far riposare in frigorifero per un’altra ora prima di servire.

dsc_0011dsc_0012
dsc_0013-copiadsc_0015-copia
dsc_0016-copiadsc_0020
dsc_0021-copia

I CONSIGLI DI LUCAKE:

  • È possibile sostituire la fecola con farina di mandorle.
  • È possibile sostituire il rum con il latte, per ottenere una versione analcolica adatta anche ai più piccoli.
  • È possibile realizzare il dolce anche il giorno prima di servirlo.

HASHTAGS #ricettelucake !!!
Ricorda di fotografare il dolce e condividerlo con noi su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettelucake. Periodicamente i vostri dolci saranno raccolti tutti in un video e pubblicati sul mio profilo Facebook.

 

 

 

 

Comments

  1. Anonimo says

    Ho una piccola domanda ..la fecola si può mangiare senza essere cotta ??

    • lucake says

      Ciao, si, anche se è più comunemente utilizzata in torte che vanno in cottura. Come suggerito nei consigli sotto la ricetta, si può sostituire la fecola con farina di mandorle, qualora si preferisse! 😀 A presto

  2. Maria Grazia Rezzonico says

    Luca, non credo ai miei occhi!! Le mie papille sono in visibilio… Sabato prossimo mio figlio Francesco compirà 18 anni: quale occasione migliore per preparare questa delizia? Settimana prossima ti scrivo e ti racconto com’è andata.
    Un caro saluto. Mg

    • lucake says

      Ciao Maria Grazia, sono super contento che ti sia piaciuto questo dolce! Sono sicuro che tuo figlio ne andrà pazzo, nessuno riesce a resistere al cioccolato e ai pan di stelle! Tienimi aggiornato, a presto! 😀

  3. says

    Ciao Luca complimenti!!! Sei un pasticciere bravissimo!!!! Vorrei fare questo lingotto al cioccolato bianco e pan di stelle come dolce per il pranzo di domenica: me lo consiglieresti? Queste dosi per quante persone sono? Grazie per la risposta.

    • lucake says

      Ciao Anna, grazie mille 😀
      scusa il ritardo della risposta! comunque questo lingotto è sufficiente per 8-10 persone 😀

  4. says

    Be cosa dire? Complimenti! Per la ricetta è per le spiegazioni che dai sei sempre molto preciso e i tuoi consigli sempre molto utili!

    • lucake says

      Ciao, Grazie mille! Mi fa molto piacere che trovi le mie ricette e le mie spiegazioni chiare ed esaustive! 😀 Grazie, a presto! 😀

  5. says

    Ma che meraviglia questa torta! sembra molto complessa, ma leggendo la ricetta mi accorgo che non é poi così complicata. Magari provo a farla per la festa del papà!
    se mi riesce ti mando la foto o la pubblico sul mio IG!!!
    Bravo!
    complimenti perché sei giovane e già molto talentuoso.
    ti auguro il meglio per il tuo futuro!!!

    Ylenia

    • lucake says

      Ciao Ylenia 😀 grazie mille, sei molto gentile! Si in effetti è molto più semplice di quello che sembra e le foto dei passaggi aiutano molto e semplificano il tutto! A presto 😀

  6. says

    finalmente! ecco qua questa bellissima ricetta… che farò sicuramente con l ‘arrivo della bella stagione…
    gnammy.. l’avevo già vista su instagram dove ti seguo da tempo!
    io sono simo di simo’s cooking… hai capito?
    ora ciaccio un po’ sul tuo blog poi… ci rivediamo presto

    • lucake says

      Ah! Ciao Simo! 😀 grazie mille, tienimi aggiornato quando lo preparerai! A presto! 😀

  7. Maddy says

    Ciao Luca, volevo sapere le dimensioni dello stampo quali sono? Grazie e complimenti!!

    • lucake says

      Ciao 😀 le dimensioni corrispondono ad un classico stampo da plumcake! Quello che ho utilizzato io è lungo 25 cm e largo 9 cm.
      A presto! 😀

  8. Nicola says

    Ciao Luca,
    Ti volevo chiedere se è normale che non sia riuscita a montare il burro. Non mi è venuto un composto abbastanza spumoso da coinvolgere i biscotti e rendere il composto finale abbastanza amalgamato. Come mai? È normale? Grazie e complimenti per la fantasia e la bravura 🙂

    • lucake says

      Ciao ! 🙂 Quando si monta il burro deve essere morbido, e lo bisogna montare con le fruste elettriche e lo zucchero per almeno una decina di minuti! Si vedrà proprio che sarà diventato spumoso e voluminoso e a quel punto riuscirà ad assorbire anche i biscotti! 😀