TORTINO AL CIOCCOLATO CON CUORE MORBIDO

Buondì a tutti i miei lettori,
mancano pochissimi giorni a San Valentino e molti di noi sono ancora in crisi su come stupire e rapire il cuore della nostra dolce metà! Ci sono mille modi per dimostrare il proprio affetto, senza la necessità di passare per forza in gioielleria; a volte sono le cose più semplici a fare colpo, a lasciare senza fiato, a commuovere. Una rosa rossa, un pacchetto di cioccolatini, un dolce cucinato in casa: in queste occasioni io penso che conti molto di più il pensiero che ha ispirato la nostra dimostrazione d’amore del dono in sé.
muffinvalentino_3
Oggi voglio quindi aiutarvi a preparare una “dolce” sorpresa da regalare il 14 febbraio alla persona che vi ha rubato il cuore. Ricordatevi sempre che San Valentino non è la festa dei fidanzati, ma degli innamorati! Quindi questa domenica è l’occasione giusta per buttarsi e dichiarare i propri sentimenti, magari prendendo per la gola la persona che vi piacerebbe conquistare.
muffinvalentino_4
Questa settimana, insieme alla ricetta della panna cotta al cioccolato e frutti rossi pubblicata mercoledì, voglio condividere con voi un’altra ricetta di un dolce dal gusto romantico. Voglio dimostrarvi che non servono per forza stampi e decorazioni a forma di cuore; innanzitutto conta la scelta degli ingredienti: l’intramontabile cioccolato arricchito dal gusto fresco di fragole e lamponi. Partendo con le materie prime giuste è facile poi sfornare degli ottimi “tortini al cioccolato, con cuore morbido e salsa alle fragole e lamponi”.
muffinvalentino_5
Sarete in grado con questo dessert di mettere sul piatto tutto il vostro amore per la persona amata, con un dolce all’apparenza croccante e deciso, ma che nasconde al suo interno un cuore morbido e caldo. Guardiamo assieme come preparare insieme il dolce di oggi.
muffinvalentino_2
INGREDIENTI PER LA SALSA:
100 gr. di fragole
30/35 gr di zucchero
10 gr di acqua
¾ gocce di limone

PROCEDIMENTO PER LA SALSA:
Lavare le fragole e tagliare a pezzetti. In un piccolo pentolino far cuocere tutti gli ingredienti a fiamma medio/bassa per circa 5 minuti, fino a che inizi ad addensare leggermente (non deve diventare consistenza della marmellata ma deve rimanere leggermente più morbida). Una volta pronta, in un piccolo frullatore o con un minipimer in un contenitore non troppo dispersivo, frullare il composto fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea. Far raffreddare e conservare in frigorifero.
muffinvalentino_1
INGREDIENTI PER IL TORTINO:
(Dose per 8/9 tortini come quelli in foto)

240 gr. cioccolato fondente
160 gr. di burro
160 gr. di zucchero
4 uova intere
40 gr. di farina “00”
pizzico di sale
zucchero a velo per la decorazione
fragole o frutti di bosco per la decorazione

PROCEDIMENTO PER IL TORTINO:
Mettere a sciogliere, a bagno maria, il cioccolato tritato a pezzetti e il pizzico di sale. Quando il cioccolato sarà quasi sciolto del tutto, aggiungere il burro a piccoli pezzi e farlo sciogliere fino a rendere un unico composto liscio e lucido. A questo punto, aggiungere al composto lo zucchero e continuare a mischiarlo fino a che si scioglierà quasi completamente. Trasferire in una terrina l’impasto realizzato e lasciarlo raffreddare per 10/15 minuti fino a che non diventi a temperatura ambiente. Una volta arrivato a temperatura, aggiungere le uova e rendere omogeneo il tutto, infine unire la farina e mescolare energeticamente togliendo eventuali grumi presenti nell’impasto. Versare il composto nei pirottini d’alluminio, precedentemente imburrati e infarinati, e cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 13 minuti. Ogni forno ha i suoi tempi e le sue temperature, voi saprete meglio di me come gestire il vostro. L’importante è che quando lo sfornate l’interno sia ancora crudo, in modo che al taglio fuoriesca il cuore morbido al cioccolato. Una volta sfornato il tortino, impiattate subito capovolgendolo sotto sopra e decorando il piatto con la salsa, i frutti di bosco e una spolverata di zucchero a velo. Finalmente un dolce che va mangiato subito caldo, senza aspettare che si raffreddi!
muffinvalentino_6
I CONSIGLI DI LUCAKE:
-Questi tortini possono essere fatti e congelati da crudi, all’occorrenza potranno essere cotti direttamente da surgelati, ovviamente aumentando i minuti di cottura.
-Questi tortini possono essere fatti e conservati in frigorifero crudi per un paio di giorni, all’occorrenza potranno essere cotti direttamente da temperatura di frigorifero, ovviamente aumentando i minuti di cottura.
– Sia che li conserviate in frigorifero che in congelatore, assicuratevi di coprirli con della pellicola per non alterare il composto.
– Consiglio di mangiare il tortino appena sfornato, quindi calcolare i tempi di cottura, in modo che venga pronto per l’ora del dessert.
– Volendo potete decidere di “stravolgere” la ricetta, facendo cuocere QUASI completamente anche l’interno e gustarlo freddo come una comune torta o muffin. Ricorderà molto il brownies ma molto più morbido e “cioccolatoso”.
-Se siete di fretta ma non volete rinunciare alla salsa, potete sostituirla con un marmellata di fragola o lampone leggermente allungata con acqua.
muffinvalentino_8
HASHTAGS #ricettelucake !!!
Ricorda di fotografare il dolce e condividerlo con noi su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettelucake. Periodicamente i vostri dolci verranno raccolti tutti in un video e pubblicati sul mio profilo.
muffinvalentino_7

Comments

  1. Paola says

    …OK mi manca giusto il cioccolato, e poi assaggeremo anche questa bontà del nostro ormai indispensabile Luca! Saluti…