Cookies

Buongiorno lettori,
il 25 dicembre si avvicina e, insieme al Natale, anche il giorno della vigilia. Il 24 dicembre è sempre una giornata che vivo molto intensamente, perché è piena di tante piccole tradizioni che danno avvio alle festività natalizie: l’impacchettamento dei vari regali, la cioccolata calda con gli amici per merenda, il cenone con la famiglia e, tra le mie tradizioni preferite, la preparazione dei biscotti e del latte da lasciare vicino all’albero per Babbo Natale.

dsc_0239-copia Ho dei bellissimi ricordi di quando, ancora molto piccolo, insieme ai miei fratelli allestivo su un tavolino vicino all’abete di Natale tutto addobbato una piccola tovaglietta con sopra un po’ di latte in una tazza e un piatto pieno di biscotti che ero sicuro sarebbero stati molto apprezzati da quel vecchietto tutto rosso con la barba bianca che porta doni a tutti i bambini del mondo.

dsc_0338-copia Sebbene ormai da un po’ di anni non continuo più questa tradizione, oggi voglio celebrare quegli anni lontani proponendovi la ricetta dei “COOKIES”! Era da moltissimo che aspettavo l’occasione giusta per pubblicare la ricetta di questi famosissimi biscotti americani, ricchi di tante gocce di cioccolato.

dsc_0227-copia Spesso però mi capitava di assaggiare dei cookies che realizzavo con ricette occasionali o che mi offriva qualche amico, che non avevano quella inconfondibile consistenza che hanno gli originali. È partita così la mia corsa sfrenata per la ricetta perfetta e dopo mesi di ricerca eccola qui per voi, dritta dritta dall’America! Vediamo insieme come preparare i cookies.

dsc_0250-copia Dose per 40 cookies

INGREDIENTI:

160 g zucchero semolato
140 g zucchero di canna
225 g burro
2 uova grandi
300 g farina “00”
1 cucchiaino di bicarbonato
300 g gocce di cioccolato + quelle per decorare la superficie
un pizzico di sale abbondante

PROCEDIMENTO:

  1. In planetaria, o con le fruste elettriche, montare zucchero di canna, zucchero semolato, burro morbido e pizzico di sale fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungere un uovo alla volta, tenendo mescolato e dando il tempo all’impasto di incorporarlo.
  3. Aggiungere la farina precedentemente setacciata e il cucchiaino di bicarbonato. Mescolare fino a rendere il composto omogeneo.
  4. Infine aggiungere le gocce di cioccolato e incorporarle a mano nell’impasto, mescolando con una spatola.
  5. Riempire una tazzina di acqua, bagnare all’interno un cucchiaio, prelevare dalla ciotola una cucchiaiata d’impasto e con l’aiuto del dito farlo scivolare sulla teglia foderata con carta da forno. Il passaggio di bagnare il cucchiaio nell’acqua, prima di prendere l’impasto, farà in modo che non si appiccicherà ad esso e scivolerà facilmente sulla teglia.
  6. Distribuire sopra ogni biscotto alcune gocce di cioccolato, in modo che rimarranno e si vedranno in superficie. Cuocere in forno statico a 175° per 10 minuti circa. Sfornare e lasciare raffreddare prima di servire.

dsc_0374-copiadsc_0376-copia
dsc_0377-copiadsc_0378-copia
dsc_0401-copiadsc_0406-copia
I CONSIGLI DI LUCAKE:

  • Ogni forno cuoce in maniera diversa e ha tempi e temperature differenti. Tieni controllati i biscotti negli ultimi minuti di cottura, quando li sfornerai risulteranno leggermente morbidi, ma raffreddando diventeranno croccanti.
  • È importante che il burro sia morbido, di una consistenza cremosa e lavorabile, ma allo stesso tempo non sciolto e non freddo da frigo. Il burro morbido si monterà velocemente e perfettamente con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e voluminoso.
  • È preferibile utilizzare le uova a temperatura ambiente.
  • Questi biscotti si allargano molto in cottura, occorre posizionarli ben distanziati l’uno dall’altro sulla teglia.
  • Appena i biscotti si saranno raffreddati, conservali in una scatola ermetica oppure in un sacchetto in plastica ben sigillato. Questi biscotti sono delicati e temono l’umidità, quindi meglio non lasciarli tutto il giorno all’aria aperta. Si conservano per 5-6 giorni, ma la cosa migliore è consumarli nei primi 2 giorni. La croccantezza e la consistenza che hanno i primi giorni è sicuramente migliore.

dsc_0255-copiaHASHTAGS #ricettelucake !!!
Ricorda di fotografare il dolce e condividerlo con noi su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettelucake. Periodicamente i vostri dolci verranno raccolti tutti in un video e pubblicati sul mio profilo.
dsc_0264-copia