CREMA ALLA NUTELLA E MASCARPONE CON BISCOTTO CROCCANTE E SOFFICE MIMOSA

Buongiorno cari lettori,
in occasione della festa delle donne, ricorrenza molto sentita nel nostro paese, voglio proporvi un dolce un po’ diverso dalla classica torta mimosa, ma che in un solo sguardo ci ricordi subito questa festa. Ho pensato ad un dolce al cucchiaio, più veloce da realizzare in confronto alla classica mimosa e con dei passaggi di preparazione molto più semplici.

festadonna_1
Personalmente credo sia una festa molto importante da ricordare e festeggiare: non bisogna dimenticare tute quelle donne che, con uno spirito e un credo molto forte, hanno lottato, dando la vita per ottenere conquiste sociali, politiche ed economiche. Questa giornata internazionale dedicata alla donna ha anche lo scopo di ricordare tutte le ingiustizie, le violenze e gli abusi che molte donne hanno subito e che purtroppo subiscono ancora oggi.

festadonna_3
Protagonista di questa mattina è la “Crema alla nutella, mascarpone, con biscotto croccante e soffice mimosa”, un dolce con cui vi invito a festeggiare le donne che ogni giorno rendono speciale la vostra vita.

festadonna_4
INGREDIENTI:
(Dose per sei bicchieri come quelli in foto)

150 g nutella
250 g mascarpone
150 g ricotta
cubetti di pan di spagna
pezzetti di frolla
zucchero a velo per decorare.

PROCEDIMENTO:

  1. Cuocere un piccolo pezzetto di frolla senza dare importanza alla forma; quando sarà freddo renderlo a pezzetti, avendo cura di non spezzarla troppo facendola diventare polvere. Tagliare a piccoli cubetti il pan di spagna, avendo cura di togliere la crosticina marrone ai lati e in superficie, così da ricavare solo la parte gialla del pan di spagna.
  2. In una terrina mischiare assieme nutella, mascarpone e ricotta fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
  3. In piccoli bicchieri, assemblare il dolce ponendo sul fondo i pezzetti di frolla, proseguire con uno strato di crema e concludere con i cubetti di pan di spagna spolverati da zucchero a velo. Far raffreddare il dolce in frigorifero prima di servirlo.


festadonna_7
I CONSIGLI DI LUCAKE:

– Quando preparate la crema, assicuratevi che il mascarpone e la ricotta siano ben asciutti e non contengano acqua; se necessario, scolare dalla confezione l’acqua in eccesso. Se la ricotta si presenta molto bagnata potete tamponarla leggermente con carta assorbente da cucina in modo da asciugarla ulteriormente.
– Questa crema è molto semplice e versatile, potete modificare il sapore in base ai vostri gusti variando leggermente il quantitativo della nutella.
– Potete sostituire il peso della ricotta con dell’altro mascarpone.
– Questa ricetta è adatta soprattutto quando siamo già in produzione di frolla o pan di spagna, in modo da recuperare scarti o piccoli avanzi.
– Se avete poco tempo e non volete preparare il pan di spagna, potete ricavare i cubetti da una classica torta soffice come la torta margherita o la torta allo yogurt, che magari avete già in casa dal giorno precedente.
– Qui di seguito vi allego i link diretti che vi porteranno direttamente alle mie ricette per la realizzazione del pan di spagna e della pasta frolla. Per ottenere un pan di spagna classico rispetto a quello al cacao, proposto nella ricetta, basterà sostituire il peso del cacao con metà farina e metà fecola.

PASTA FROLLA: http://lucake.altervista.org/pasta-frolla/

PAN DI SPAGNA: http://lucake.altervista.org/pan-di-spagna-al-cacao/

festadonna_5
HASHTAGS #ricettelucake !!!
Ricorda di fotografare il dolce e condividerlo con noi su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettelucake. Periodicamente i vostri dolci verranno raccolti tutti in un video e pubblicati sul mio profilo.
festadonna_2

festadonna_6